lunedì, novembre 14, 2005

Lunedì pollo

Il mio appuntamento televisivo del lunedi da un pò di anni a questa parte è sempre stato con "Chi l'ha visto ". Lo guardo solo se c'è qualcuno in casa con me: mi crea ansia però mi incuriosisce. Da quando la conduttrice è Federica Sciarelli però me ne sono un pò disaffezzionata . I casi restano sempre un pò in sospeso,anche quelli risolti.Nelle edizioni precedenti la soluzione delle scomparse veniva spiegata, si cercava di capirne il motivo, venivano sentiti i protagonisti anche a situazione conclusa. Oggi resta tutto vago, non si riprendono i casi vecchi per far sapere a che punto sia la ricerca e la conduttrice non si fà coinvolgere neanche un pò da ciò che racconta. La scelta di occuparsi dei grandi casi di cronaca nera a mio parere rende la trasmissione più simile ad un seguito dei TG che a un servizio di pubblica utilità, come doveva essere alle origini.Spesso mi capita quindi di fare zapping con "Mai dire Lunedì" su Italia1; la Gialappa's è sempre divertente,trovo fortissima l'imitazione della Prestigiacomo e assolutamente geniale la soap opera ambientata nella macchina da scrivere.
Per l'altra TV a cui mi piace dedicarmi volevo consigliare una ricetta che mi diede una signora parecchi anni fà e che faccio volentieri ogni tanto:"Petti di pollo alle mandorle". Cuocete i petti di pollo (che oggi te li tirano dietro!!!!!)in una padella con un pò d'olio extravergine di oliva,uno spicchio d'aglio schiacciato,un pezzettino di burro e una puntina di dado(a chi piace).Salate, pepate e cuocete quasi del tutto.Accendete il forno a 180 gradi. A parte tritate 50gr di mandorle sgusciate (per 4 petti di pollo)e fatele rosolare con 1/2 confezione di panna da cucina.Mettete i petti di pollo in una pirofila in un solo strato,spalmateci sopra la cremina di mandorle e panna e irrorate con il fondo di cottura dei petti.Passeteli in forno per 10/15 minuti e leccatevi i baffi!!!!!!

1 Commenti:

  • At 11/14/2005 1:54 PM, Anonymous Jazzer said…

    Ecco vedi la tecnologia... finite le sorprese su cosa ci sarà per cena! Basta collegarsi al blog della moglie e les jeux sont faits...
    Comunque la Sciarelli ha avuto il suo momento di gloria quando l'hanno definita "la fidanzata di Cossiga" e poi l'oblio

     

Posta un commento

<< Home

More about Delizie divine