martedì, luglio 11, 2006

D'estate in tv.....

E' strano parlare di tv dopo un pò di tempo e farlo proprio d'estate, quando il "nulla" popola le serate televisive.
Stasera su Rai3 hanno trasmesso un film italiano che avevo già visto: "Il pranzo della domenica" di Carlo Vanzina.
Il cast è ricco di bravi attori tra cui
Barbara De Rossi, a mio avviso una bravissima attrice poco "sfruttata" dal nostro cinema, Elena Sofia Ricci, Rocco Papaleo (perfetto nel ruolo del comunista sovversivo), Maurizio Mattioli, Massimo Ghini.
Tre sorelle si ritrovano a vivere le proprie beghe familiari alternandosi al capezzale della madre, infortunatasi durante uno dei pranzi domenicali ai quali l'anziana donna (Giovanna Ralli) costringeva sistematicamente figlie , generi e nipoti.
Un pò sulla falsa riga di "Parenti serpenti" (altro gran bel film!), "Il pranzo della domenica" dà uno spaccato di vita familiare nel quale ognuno può ritrovarsi.

Una serata piacevole se non fosse stato per la temperatura tropicale del mio salotto!
Chissà che ora che non c'è più calcio, la tv ci regali qualche altro bel film!

5 Commenti:

  • At 7/12/2006 8:53 PM, Blogger gli scribacchini said…

    Siccome non ho acceso la tv nenache durante i mondiali di calcio (scalda :-)) non faccio testo epperò...
    Consiglio dallo zio anziano:
    Un libro seduta davanti a un ventilatore che, tra l'altro, ti gira anche le pagine.
    Era solo uno scherzetto per dirti tutta la mia solidarietà. Qua abbiamo SOLO 29 gradi in casa ma ti capisco.
    Remy

     
  • At 7/12/2006 9:00 PM, Blogger cannella said…

    Film su beghe/sfighe familiari? Me l'hai registrato??Smuack!

     
  • At 7/12/2006 11:25 PM, Blogger LaCuocaRossa said…

    una mamma che riesce a vedere un film ha tutta la mia ammirazione

     
  • At 7/13/2006 4:47 PM, Anonymous Graziella said…

    Caro zio, manco il ventilatore possiedo, ma il libro le leggo, promesso!

    Canny, quelli del film erano dilettanti al tuo confronto!

    Cuocarossa ora che ha quasi 6 anni il mio segreto è: mandarlo al centro estivo dalle 8,30 alle 16,30. Cena presto, doccia e alle 21 ti assicuro che l'omino è Ko!

     
  • At 7/14/2006 12:08 PM, Blogger sediciaprile said…

    ah ah povero Lorenzo..sei diabolica..cmq molte mie colleghe usano lo stesso metodo..sfiancarli durante il giorno..corse campestri gite nuotate..in modo che alla sera appena toccano il letto svengano..

     

Posta un commento

<< Home

More about Delizie divine