mercoledì, ottobre 04, 2006

RICETTA!!!!!!!!!

Vista la sommossa popolare scaturita dai commenti al post precedente, per evitare che scendiate giù in
strada , con i vostri grembiulini da cucina e con cartelli inneggianti "ricetta, ricetta" eccovi le dosi per la "Torta di rose".

Non è certo un dolce leggerino e che lascia senza rimorsi per le nostre curve, ma è assolutamente buonissimo!
Non spaventatevi per la lunghezza della preparazione, è più lunga a scriversi che a farsi!
Dall'Enciclopedia della cucina italiana" di Repubblica:
315 gr di farina 00
100 gr di zucchero

1 uovo e 2 tuorli

100 gr di burro

20 gr di lievito di birra latte tiepido, sale.
Versate in una ciotola 3 cucchiai di latte tiepido dove avrete fatto sciogliere il lievito, incorporate 10 gr di burro morbido e 50 gr di farina. Formate una pallina e mettetela a lievitare per circa 40 minuti.
Trascorso il tempo unite alla pallina 250 gr di farina, 30 gr di zucchero, una presa di sale, i tuorli e il latte tiepido che vi servirà ad ottenere un impasto abbastanza sodo.
In una ciotola sbattete bene 80 gr di burro ammorbidito e lo zucchero rimasto ottenendo un composto spumoso.
Stendete sulla spianatoia la pasta in un rettangolo e distribuite il composto di burro e zucchero con una spatola, poi arrotolate e formate un salsicciotto. Tagliate il rotolo a fette spesse. Disponete la prima al centro di una tortiera ricoperta di carta forno e disponete le altre attorno in modo da formare dei cerchi. Fate lievitare per circa 1 ora e mezza in un luogo tiepido. Spennellate il dolce con l'uovo sbattuto e cuocetelo nel forno già caldo a 200 gradi per 10 minuti, poi abbassate la temperatura a 160 e cuocete per 25 minuti.

Contente???

8 Commenti:

  • At 10/04/2006 3:00 PM, Blogger Tulip said…

    yuppie!!!!!!


    contente contente!!!!

    :)))

     
  • At 10/04/2006 3:00 PM, Blogger ape said…

    ...abbastanza....!!

     
  • At 10/04/2006 3:44 PM, Blogger lemoni said…

    BELLISSIMA!!BUONISSIMA!! per me difficilissima....sob sob...
    Bacioni grandi
    Tua Gra

     
  • At 10/04/2006 7:32 PM, Blogger cannella said…

    Sí, contente.E ci voleva cosí tanto????

     
  • At 10/04/2006 8:42 PM, Anonymous terry said…

    E si sentiva un coro che si innalzava dalla folla....Alè Ohoh Alè Ohoh...W Graziella...W la torta di rose!!!
    Saremmo più contenta se la tecnologia ci consetisse di cliccare ed averne una fetta...ma ci accontentiamo della ricetta!

    Ti struco...a presto Little Witch!

    La comare esultante!

     
  • At 10/05/2006 10:42 AM, Blogger daniela said…

    oulala

    molto carina!!

     
  • At 10/05/2006 8:16 PM, Blogger gli scribacchini said…

    Ma come, non deve lievitare tutta una notte e poi un'altra ancora dopo esser stata lavorata diciassette volte?
    Non ti riconosco più :-)
    Remy

     
  • At 10/06/2006 3:51 PM, Blogger RoVino said…

    Ciao Graziella,
    ero convinto che ci fosse lavblog qui, devo essermelo sognato...
    Se ritieni valga la pena metterlo fra i tuoi preferiti ora il mio blog è
    Esalazioni etiliche
    http://esalazionietiliche.spazioblog.it/
    Altrimenti va bene lo stesso.
    Ciao ciao
    Rob

     

Posta un commento

<< Home

More about Delizie divine