lunedì, gennaio 07, 2008

Voci dall'iper #2

Anche le cassiere a strafalcioni non son da meno.


Una collega sta passando la spesa ad un cliente e si accorge che manca il codice sul seghetto che aveva comperato.
Il nostro iper è diviso in due piani e gli attrezzi del fai da te sono al piano superiore.
Non avendo il telefono, la cassiera si rivolge alla collega della cassa self-service che ne è dotata e chiede:
"Puoi cercarmi il codice di questa?"agitando il prodotto.
Invita poi il cliente ad avvicinarsi alla cassa self-service per risolvere il problema.

Dopo qualche minuto, non vedendo tornare il cliente con il prodotto si volta di nuovo verso la collega e con voce piuttosto alta vista la distanza, urla:
" Scusa Chiara gliel'hai fatta poi tu la sega al cliente?"

P.s Non so se il termine "sega" indichi solo qui da noi una cosa diversa dall'attrezzo atto a tagliare legno o affini!
Se non avete colto il senso della battuta fatemi sapere!

Etichette: ,

11 Commenti:

  • At 1/07/2008 2:12 PM, Blogger Dolcetto said…

    Nooooo!!! Non ci credo!!! Di che colore è diventata la tua collega??! Rossa come minimo!!
    Grazie Graziella, oggi è una giornata che non passa mai e questi due racconti mi hanno sollevato il morale...
    Un bacione

     
  • At 1/07/2008 2:18 PM, Blogger max - la piccola casa said…

    sto ancora morendo dalle risate .... immagino la collega il colorito che ha preso ....

     
  • At 1/07/2008 2:21 PM, Blogger graziella said…

    Felice di avervi fatto sorridere!
    La collega è diventata un tutt'uno con la divisa che è di un bel rosso sgargiante!

     
  • At 1/07/2008 3:50 PM, Blogger elisa said…

    Ah..ah..ah..
    m'hai fatto morire dal ridere!!
    Sto già pensando al logo
    :))))
    Smack!

     
  • At 1/07/2008 11:00 PM, Blogger marinella said…

    Confermo, in piemonte si dice uguale.
    Baci

     
  • At 1/08/2008 1:45 AM, Blogger Mercè said…

    BUONISSIMA !!!!questa nuova rubrica molto divertente.Apprendere anche l`Italiano colloquiale (per capire il secondo comenti ho cercato in dizionario)
    Aspetto impaziente il prossimo.

     
  • At 1/08/2008 2:13 PM, Blogger graziella said…

    Elisa sei stata un fulmine!
    Grazie! Presto su questi schermi!

    Marinella dici che abbiano capito in tutta Italia????

    Mercè benvenuta!
    Solitamente le prime parole che si imparano di una lingua straniera sono le volgarità, ora ne sai una anche tu!
    E' comunque un modo per assimilare la lingua!
    Ti aspetto ancora!
    Ciao!

     
  • At 1/10/2008 6:53 PM, Blogger la nanna said…

    ADORO questa rubrica :-DDD

     
  • At 1/11/2008 10:04 AM, Blogger graziella said…

    Nanna spero che i clienti non smettano di darmi materiale!

     
  • At 1/11/2008 11:39 AM, Blogger Amelia said…

    meravigliosaaaaaaaaaaaaa, adoro la nuova rubrica, anche in romagna la parola ha un segondo significato ihihih

     
  • At 1/12/2008 9:58 AM, Blogger graziella said…

    Tutto il mondo è paese, Amelia!
    Vediamo se sarete bravi anche a decifrare il dialetto veneziano!

     

Posta un commento

<< Home

More about Delizie divine