mercoledì, maggio 04, 2011


Non sopporto quelli che minacciano la chiusura del blog per sentirsi dire:
"No! Dai! Resta"
"Ci mancherai"
" Non mollare"
e dal giono successivo ricominciano a pOstare come se niente fosse.
Ci sto pensando da un pò e la latitanza da queste pagine ne sono una inequivocabile conferma.
Sto pensando se, dopo tutti gli scossoni che ha preso la mia vita, dai quali ancora non mi so riprendere, questa mia pagina abbia ancora senso.
Fin'ora ho continuato, per dimostrare a chi mi ha affondato che ero ancora qua, con la mia allegria e la mia voglia di fare, ma non è questa la verità!
La persona che leggo nelle vecchie pagine di questo blog non esiste più e quella nuova che ne traspare non mi piace.
Forse sarebbe giusto aprire uno spazio nuovo dove ricominciare da capo, ma al momento non ne ho voglia e non ne sono in grado.
Forse ritornerò domani con un post scemo, con una battuta dei miei clienti, con una delle mie ricette semplici-semplici e fotografate da cani, ma forse no!

GRAZIE A TUTTI!!!!!

7 Commenti:

  • At 5/04/2011 4:57 PM, Blogger sergio said…

    Carissima... ma cosa ti succede?
    Ogni tanto, soprattutto nella vita,una certa latitanza è salutare.
    Quelli che ti vogliono bene, se veramente te ne vogliono, ti verranno a cercare. Dal canto mio, ti considero una cara amica e, anche se mancherai nel web sarai sempre nei miei pensieri.

    Un abbraccio grandissimo (come tutta l'Amazzonia).

    sergio

     
  • At 5/06/2011 9:12 AM, Anonymous Anonimo said…

    Ti ho seguito dal 2006 e il tuo blog lo chiamavo "Di Treviso e televisione";da abitante di Vittorio Veneto ti immaginavo vicina di casa.Ti auguro di fare cose nuove vicine al tuo sentire. Ho copiato una frase dal blog di Plotina "A volte è meglio tirare i remi in barca,chiudersi un pò su sé stessi e osservare le piccole cose." Spalle diritte e vai avanti. Ciao Lina

     
  • At 5/07/2011 7:09 PM, Blogger cannella said…

    Devo commentare?
    Almeno hai tolto di mezzo il coniglio pasquale, te ne sono grata!

     
  • At 5/17/2011 1:16 PM, Anonymous silvia said…

    ecco. io credo che tu debba fare quello che ti pare. ma soprattutto devi fare quello che ti piace. e FARLO non dirlo. io ti aspetto. ovunque.

     
  • At 6/10/2011 9:49 AM, Blogger Amelia said…

    beci baci baci

     
  • At 6/24/2011 7:50 PM, Blogger Marinella said…

    Tu giustamente devi fare quello che ti senti, io intanto sono qui, e ogni tanto passo, un abbraccio

     
  • At 7/02/2011 7:54 PM, Blogger María José said…

    Dalla Spagna continuiamo a passare...forse qualche giorno c'é qualcosa di nuovo. (Scuse per l'italiano...é da tempo che non lo scrivo)

     

Posta un commento

<< Home

More about Delizie divine