lunedì, maggio 01, 2006

[ Il non-cuoco consiglia ]

Pennette alla Thelonious


Visto e considerato che qualcuno era interessato alla mia pasta dell'altro ieri sera, approfitto dello spazio concessomi e vi trascrivo quello che ho combinato, che spacciare il buttare nella padella del cibo mi pare eccessivo chiamarla ricetta.

Dunque, ingredienti... si dice così no? (ovviamente scordatevi le dosi, che io faccio a occhio)

mazzancolle (per i precisini "Penaeus kerathurus")
una fetta di pancetta affumicata
pomodorini secchi
salsa di pomodoro
curry
peperoncino
rosmarino
salsa worcester
vino bianco
curry
aglio, olio, sale e pepe

Ho preso una padella anti-aderente (mica voglio fare l'eroe io) ci ho versato dell'olio extra-vergine di oliva ho fatto imbiondire (!) dell'aglio e vi ho messo a cuocere le mazzancolle. Una volta divenute ben rosa vi ho aggiunto la pancetta tagliata a cubetti e ho lasciato soffriggere per un po' (notare la vaghezza dei tempi); quando mi è parso fosse il momento ho aggiunto i pomodorini secchi a pezzettini (non troppo presto altrimenti si bruciano e va tutto a schifio) e tre cucchiai da minestra di salsa di pomodoro. Ho versato del vino bianco di marca infima e ho lasciato consumare a fuoco basso.
Inutile dire che a parte stava cucinandosi la pasta con il procedimento classico :-) ...
Un paio di minuti prima che la pasta fosse cotta ho aggiunto il peperoncino, alcune foglie di rosmarino, un cucchiaino di curry e quanche goccia di salsa worcester (che mi pareva la sua), sale e pepe e via servire.

Ovviamente la ricetta non può assolutamente venire se mentre la si prepara non si ascolta un disco di Thelonious Monk a cui è dedicata: quindi inserire una copia di "Brilliant corners" prima di mettersi al lavoro... magari viene una cosa immangiabile, ma almeno avrete ascoltato della buona musica!

Saluti dal vostro Jazzer

16 Commenti:

  • At 5/01/2006 10:27 PM, Blogger gli scribacchini said…

    Io avrei messo Michel Petrucciani ma per il resto concordo.
    Remy
    Ps, non so se riuscirò mai a farla senza ridere

     
  • At 5/02/2006 2:26 PM, Anonymous Francesca said…

    una domanda allo chef:
    cos'è la salsa worcester?
    complimenti per questo piatto mooolto appetitoso ;-P

     
  • At 5/02/2006 3:04 PM, Blogger Tulip said…

    e bravo il maritino Jazzer...
    questo mi sembra un ottimo primo!!

     
  • At 5/02/2006 5:33 PM, Anonymous Graziella said…

    Ti rispondo io Francesca perchè Jazzer prima di sera non sarà da queste parti.
    La salsa Worcester è un pò difficile da definire come gusto! Posso dirti gli ingredienti, ma non ti spaventare! Noi la aggiungiamo alla salsa rosa o all'insalata di pollo, ma è consigliata anche per stufati, grigliate, sul pesce e sul pollo!
    Gli ingredienti sono: aceto di malto, melassa,zucchero, sale , acciughe (non sa assolutamente da acciughe!!!), tamarindo,cipolle(idem come per le acciughe!) aglio, spezie!!!

     
  • At 5/02/2006 6:55 PM, Blogger cannella said…

    Jazzer, che fai, t'allarghi?? In TUTTI I SENSI, occupi il blog della consorte, occupi la cucina...mica mi occuperai anche il chat?? Dopo il pane e Nutella di San Valentino, un'altra opera d'arte! (questo detto seriamente).Baci

     
  • At 5/02/2006 10:08 PM, Anonymous Jazzer said…

    Grazie Cannella, un complimento da una vera cuoca vale doppio! ... e mi allargo pure fisicamente!

     
  • At 5/02/2006 10:51 PM, Blogger berso said…

    Visto che il marito s'allarga....
    ESIGO UN POST DELLA MOGLIETTINA SUL BLOG DEL "LARGO" !!!!!
    magari con frivolezze su punto croce, tinte per capelli, pedicure..

    ;-) quanto rrridere

     
  • At 5/02/2006 10:52 PM, Anonymous Terry said…

    Grazie per la ricetta CHEF!
    Se alla vista pareva buona dopo aver letto la ricetta direi che è da provare al più presto!

    Magari con altra musica....io manco so chi è Thelonious!

    Ciao comare e marito della comare e un baciotto al piccolo comarello!

     
  • At 5/03/2006 2:01 PM, Anonymous Francesca said…

    grazie Graziella:)
    certo è una salsa bella robusta!

     
  • At 5/04/2006 1:56 PM, Anonymous fa said…

    ehm!
    non mi fare questo a quest'ora!
    :)***

     
  • At 5/05/2006 1:14 PM, Blogger Lucia said…

    urcaaaaaaaaaaaa gli "ingredienti" sono praticamente i miei preferiti....

     
  • At 5/07/2006 6:38 PM, Blogger gli scribacchini said…

    Graziella ritorna, i castrauri sono in fiore e Jazzer sta piangendo di dolore (glosità repressa).
    Graziella, Grazzy (da leggere con accento piemontese tipo Litizzetto) Grazzy, ma neanche uno sciampo ai germogli di luppolo?
    Remy

     
  • At 5/09/2006 12:20 PM, Blogger Kjaretta said…

    Oserei suggerire perfetta con dei bucatini... Brava!

     
  • At 5/09/2006 7:33 PM, Blogger lalla said…

    questa ricetta mi stuzzica parecchio....mi sa che appena passo al mercato del pesce faccio un pensierino ....
    complimenti
    baci lalla

     
  • At 5/09/2006 9:08 PM, Anonymous Graziella said…

    Scusate, mi sono accorta solo ora di tanti commenti a cui non ho risposto! Perdonatemi è stato un brutto periodo! Grazie a tutti!!!!

     
  • At 5/18/2006 8:54 PM, Blogger Gourmet said…

    Jazzer!!
    Thelosius sarebbe felice di assaggiare qs meraviglia di pasta!!
    ;-)
    Bravo!

     

Posta un commento

<< Home

More about Delizie divine