mercoledì, giugno 28, 2006

Si, Si ne valeva la pena!

Lo sforzo di accendere il forno ha dato i suoi risultati!


Dovete sapere che oltre che essere una "polentona" date le mie origini e il posto in cui vivo, sono anche una di quelle persone che se non hanno un pezzo di pane vicino al piatto è come se non avessero mangiato per niente.
Stamattina sono uscita per accompagnare Lorenzo al suo ultimo giorno di asilo (sigh!!!!), ho comperato le vongole ( nel mio paesello mercoledì è giorno di mercato!) per una spaghettata, ma non mi sono fermata dal panettiere!
Mentre riordinavo la cucina ho spolverato Alice e mi sono detta che erano troppi giorni che non faceva il suo dovere e che la mia bistecca che avrei mangiato a mezzogiorno non sarebbe stata pranzo senza un bel pane!!!
Allora dopo aver sbirciato da Gennarino ho messo all'opera Alice, ma sopratutto ho acceso poi il forno a 200 gradi per circa 20 minuti!
Vuoi mettere che gusto aveva poi la mia bistecca!

6 Commenti:

  • At 6/28/2006 5:31 PM, Blogger Tulip said…

    appperò.... ne valeva la pena che si!!!


    mi sta venendo pure un pò fame!!!

     
  • At 6/28/2006 8:23 PM, Blogger LaCuocaRossa said…

    e chi è alice'??

     
  • At 6/28/2006 10:00 PM, Blogger gli scribacchini said…

    Invidia! Bella bella bella focacciona. Kat

     
  • At 6/29/2006 7:41 AM, Anonymous terry said…

    La cuocarossa ha fatto la stessa domanda che avevo fatto io alla Monica ;-)....e chi è Alice!?

    Beh ciccia cara, a te svelare l'arcano ora....;-)

    Baciotti in fronte ...a presto

    Terry

     
  • At 6/29/2006 2:28 PM, Blogger cannella said…

    Oh mmmio dddio qui c'è ancora gente che non sa chi è l'Alice...Cuocarossa NON SI PUÒ!!!Comare, raccontale tutto subbito!
    E certo che valeva la pena! Ho appena messo la tua ricetta del wok su Polenta e Musso. Baciotti

     
  • At 6/29/2006 8:13 PM, Blogger graziella said…

    Per la Cuocarossa e per chi ancora non sa chi è Alice, ma anche per chi non se la ricorda più e la vuole rivedere: Alice la potete trovare qui:
    http://ditvetv.blogspot.com/2006/03/
    ecco-voi-alice.html

     

Posta un commento

<< Home

More about Delizie divine