martedì, novembre 18, 2008

A me mi piace!

C'era una volta una donzella che diceva:
" A me il cheesecake non piace!"
C'era anche una saggia Comare che dall'altra parte insisteva:
"Ma sei sicura che non ti piaccia??"
E c'era pure una terza comare ( quella senza blog!) che le mise sotto il naso un dolce al formaggio e disse:
"Adesso vediamo, se ti piace!"
Fu amore a prima vista!
La donzella e il cheesecake diventarono un cuore solo e un'anima sola!

Ops! Scusate!
Ma son contagiata dal programma scolastico di Lorenzo che prevede lo studio delle varie forme di scrittura. Siam partiti dalla poesia, passati dalla filastrocca e ora siamo arrivati ai racconti!!!!

Comunque l'occasione è buona per presentarvi un cheese-cake che ho fatto qualche giorno fa e che ha riscosso un grande successo!
Due accorgimenti:
1) La ricetta è tratta da un opuscolo che mi è stato dato in omaggio da una promotrice della Kraft: nelle dosi sono previsti 250 gr di philadelphia Yo, il che vuol dire acquistarne due confezioni perchè la singola pesa 200 gr! Furbastri!!!! Per la tortina ne bastano assolutamente solo 200!!!!

2) Per fortuna mi sono accorta in tempo che le dosi sono per una tortiera da 16 cm di diametro! Piccolissima!!!!
Se volete raddoppiate le dosi, altrimenti, fate come me! Scendete nel negozio sotto casa e acquistatela al volo!




Cheese-cake agli agrumi
200 gr di PhiladelphiaYo
150 gr di biscotti secchi o Digestive
60 gr di burro
2 uova
150 gr di zucchero
1 lime
1 limone
sale
Per guarnire (io ho variato!)
1 arancia
1 pompelmo rosa
1 cucchiaio di miele di acacia
cannella in polvere,

Tritate i biscotti e versateci il burro fuso.
Compattate il composto e foderate il fonto e i bordi della tortiera. Mettete nel frigo finchè preparate la crema.
Montate a lungo i tuorli con lo zucchero, unitevi il Philadelphia Yo e le scorze grattuggiate del limone, del lime e dell'arancia e mescolate con una frusta fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.
Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale e uniteli delicatamente al composto.
Versate la crema nella tortiera e cuocete a 160 gradi per 45 minuti.
Laciatelo raffreddare e guarnitelo con polpelmo e arancia pelati a vivo, tagliati a dadini e conditi con miele e cannella.

Etichette: , , ,

9 Commenti:

  • At 11/18/2008 4:25 PM, Blogger cuochetta said…

    Ogni scusa è buona x scendere giù e andare al negozietto delle meraviglie e acquistare qualcosa x la casa... :)
    ma lo sai che non ho mai fatto un cheesecake in vita mia? sono da diseredare??? ^_^

     
  • At 11/18/2008 4:32 PM, Blogger graziella said…

    Direi proprio di si!
    Non farti sentire oltre confine!

     
  • At 11/18/2008 9:13 PM, Blogger elisabetta said…

    mmmm... questa ricetta mi piace, tienilo a mente :)

     
  • At 11/18/2008 9:19 PM, Blogger Mattarella said…

    A me piace tanto il cheesecake!con gli agrumi non ho mai provato ma dev'essere buonissimo il contrasto di sapori!!

     
  • At 11/19/2008 6:04 PM, Blogger Mestolo e Paiolo said…

    Ciao graziella, neanche io l'ho mai provato, di sicuro è squisito.
    Ciao

     
  • At 11/20/2008 10:09 AM, Blogger cannella said…

    Ma questa storia della donzella e vecchia come il cucco!!!! Orami sono passati ANNI da quando la donzella diceva che il cheesecake non le piaceva (stendiamo un pietoso velo sulla signora torinese di qui sopra che non ne ha mai fatto uno...io non la conosco!!!).
    Ordunque...proprio con gli agrumi dovevi decorarlo?????????????????????

     
  • At 11/20/2008 11:44 PM, Blogger elisa said…

    Graziellina..per la serie a volte ritonano sono dinuovoqui..un bacione!!!
    PS: auguri ritardatari a Lorenzo|

     
  • At 11/21/2008 10:58 AM, Blogger cannella said…

    Vecia, volevo anche dirti, ma io e te dove andiamo con un cheesecake da 16 cm???????? Ma semo matti? Neanche mezza briciola a testa!!!!!Ma a cosa pensa 'sta gente che fa le dosi??????(mando il link alla Lorenza)

     
  • At 11/21/2008 4:34 PM, Blogger graziella said…

    @ Elisabetta lo terrò a mente di sicuro!

    @Mattarella gli agrumi gli conferiscono un gusto molto particolare!

    @Stefano:squisito fidati!

    @Cannella e lo sapevo che quelli non ti garbavano, ma si possono omettere tranquillamente!
    In effetti un 16 cm è un dolcetto delle bambole!!!!

    @Elisa bentornata! Era un bel pò che latitavi! Mi raccomando ora, non sparire di nuovo!

     

Posta un commento

<< Home

More about Delizie divine