lunedì, novembre 28, 2005

Non chiamatelo cavallo!

Ieri sera abbiamo cenato in un locale dove non tornavo da parecchi anni. Volevo segnalarvelo se doveste aver voglia di mangiare carne equina (il nome" cavallo" non si poteva nominare ieri sera, la bimba dei nostri amici li ama alla follia, non avrebbe mai assaggiato alcun piatto e forse ci avrebbe costretti ad abbandonare il locale! ) senza voler spendere molto, però se cercate un posticino di classe, lasciate perdere. Il posto si chiama "Trattoria al Grion" ed è un pò perso nelle campagne tra Scorzè(VE) e Trebaseleghe(PD) precisamente in via Rio S. Martino,89 a S. Ambrogio di Trebaseleghe(PD) tel.049/9378463 (la domenica non accettano prenotazioni) .
La cena è cominciata con un antipasto di salumi: bresaola, sopressa, prosciutto di cavallo(adesso si può dire Gaia non sa ancora leggere) e sfilacci con delle cipolline all'aceto balsamico che erano la fine del mondo! Visto che la domenica sera non fanno primi piatti (ci vogliono far stare leggeri) ci siamo buttati sull'unico secondo piatto proposto dalla "casa": le "straeche" (bistecche molto morbide) di cavallo cucinate in padella con olio e burro. Una vera delizia accompagnata da vari contoni: patate fritte(di vere patate), funghi trifolati, fagioli, insalata e naturalmente delle fette di polenta(siamo pur sempre in Veneto). Come avrete capito è un posto un pò rustico, ma se quello che vi interessa è la sostanza, un salto lo si può fare.
Tornata a casa, la TV non offriva un granchè a parte le varie moviole sulla giornata calcistica, arrivando però su Italia1, il piccolo di casa ha subito ricosciuto Fabio De Luigi protagonista di "Love Bugs2" e ha voluto rimanere su quel programma. Dopo la sua prima domanda:"Mamma perchè Fabio non ama più Michelle?" abbiamo cominciato a seguire le avventure della nuova coppia. Lei è Elisabetta Canalis che di sicuro è una gran bella ragazza, ma a scuola di recitazione deve aver fatto parecchie assenze! Lui è sempre molto simpatico e si vede che ha molta esperienza, il connubio però non mi entusiasma molto. A volte bisognerebbe accontentarsi di aver fatto successo con la prima serie e lasciare un buon ricordo al pubblico senza per forza darne un seguito. Un grande esempio ce lo ha dato Fabio Fazio con " Anima mia" programma che resterà nella storia e che non ha mai avuto ne un seguito ne una replica!

4 Commenti:

  • At 11/29/2005 3:35 PM, Anonymous fradeo said…

    per capire il livello del locale sarebbe bene mettere nel post anche la spesa pro-capite e quanto vin è andato bevuto..

     
  • At 11/29/2005 3:39 PM, Anonymous fradeo said…

    dimenticavo..
    anche per me la Canalis è più adatta a fare i calendari che l'attrice..

     
  • At 11/29/2005 5:24 PM, Anonymous graziella said…

    Purtroppo gli amici sono astemi quindi niente vin....abbiamo speso circa 20 euro a persona,tenendo conto che hanno mangiato anche i bambini con le nostre porzioni, dolci compresi!

     
  • At 11/30/2005 12:03 PM, Blogger topozozo said…

    Ho una nipotina che ama molto gli animali e in particolare i cavalli. Quand'era più piccola, guai a parlarne male in sua presenza! Più di una volta l'ho sentita chiedere ai genitori di poter avere un cavallino tutto per sé - pratica rimasta tuttora inevasa :)
    Ormai è grandicella, ma ancora oggi se le parli di "cavallo goloso" diventato bistecca, s'adombra e ti guarda male!

     

Posta un commento

<< Home

More about Delizie divine