sabato, gennaio 14, 2006

Dalla parte dei R.I.S.

Di solito non mi piace parlare di cose che ho visto solo in parte, ma visto che i miei orari di lavoro a volte mi costringono a ritornare a casa solo per vedere la seconda serata televisiva, mi fido del mio istinto e vi dico le mie impressioni sulla puntata di "Matrix" di ieri sera. Ripeto che non ho visto l'inizio della trasmissione. Si parlava dei "R.I.S.", legandosi alla fiction, ma sopratutto ai fatti di cronaca e ai veri protagonisti che sono i Carabinieri che fanno parte di questo corpo speciale. Si ricordavano i vari momenti delle indagini su "Unabomber", il caso dei coniugi Donegani assassinati dal nipote e naturalmente il caso "Cogne", che vede ancora nuovi sviluppi, come di una tragedia che non vuole avere fine. A parte un inizio forse poco "attento" di Mentana che sorrideva nel raccontare le vicissitudini del "mostro del nord-est" (perchè solo così lo potrei definire), anche se solo riferendosi alla fiction, il resto della puntata raccoglieva interventi molto interessanti, che venivano in primo luogo dal capo dei R.I.S, ma anche dagli altri ospiti. Non ho visto molte puntate del programma di Mentana, ma se dovessi basarmi su questa direi: MOLTO BENE!
Per restare sempre in argomento "R.I.S", stavola riferendomi proprio alla fiction, non sono d'accordo con chi la critica ferocemente (in particolare mi riferisco a Tele dico io). La definiscono come una brutta copia del'americano CSI, ma premettendo che io quella serie non l'ho vista, credo che sia da apprezzare lo sforzo di chi vuole creare qualcosa di diverso anche partendo dal montaggio. Gli attori non sono male! Lorenzo Flaherty un pò tenebroso, ma comunque adatto al personaggio del capitano, tra i "sottoposti" c'è anche Ugo Dighiero, che solo perchè in passato ha interpretato personaggi comici, non è detto che non possa essere credibile come carabiniere!
Non credo che perchè sia un prodotto italiano debba essere per forza inferiore. Non sarà perfetto, ma cosa lo è?

4 Commenti:

  • At 1/15/2006 12:14 AM, Blogger cannella said…

    Questa cosa di R.S.I. è per un'emergenza? Allora sono sul programma giusto! Volevo solo dirti che qualcosa non ti funziona nella posta elettronica, te l'ho rispedita, anzi, dovresti avere due e-mails. Sta tranquilla, prenditi una valeriana...e dammene una anche a me, perché se la mia mail con il suo feroce contenuto è arrivata ad un'altra persona...hi hi hi sono cavoli amari!!!!

     
  • At 1/15/2006 8:38 AM, Anonymous graziella said…

    Tutto a posto! Finalmente si sono ristabiliti i contatti internazionali! I
    "R.I.S" sono una fiction televisiva. Ogni tanto mi scordo di avere lettori oltreconfine! Buona Domenica da RAI-internetional!

     
  • At 1/15/2006 2:56 PM, Anonymous Terry said…

    Ciao Graziella bella!

    Anch'io ogni tanto cerco di risollevare le produzioni italiane...dei RIS ho sbirciato qualche puntata...e devo dire che si, gli attori non sono niente male...però è vero che ricorda tanto CSI....io di quello ho visto varie puntate e in effetti RIS lo ricorda proprio sul montaggio! Cmq come dici tu..che c'è poi di perfetto?!?!

    Ti manderò una email prossimamente, così sai come e dove contattarmi se ci mettiamo d'accordo sul primo meeting! ;-)

    Ma Lorenzo è il tuo piccolino? Quanto ha? Chissà come si diverte con una mamma come te! ;-)

    Baci

    Terry

     
  • At 1/15/2006 3:14 PM, Anonymous Graziella said…

    Bondì Teresa
    si Lorenzo è la mia peste di 5 anni! Un concentrato di vivacità che non ha pari! Stiamo pensando a dove fare una passeggiata. Eri tu che dicevi che Arquà Petrarca era bella? Mi sa che aspettiamo un altro pò finisce che non ci muoviamo!

     

Posta un commento

<< Home

More about Delizie divine