sabato, febbraio 18, 2006

Segnata già da "piccola"


Ricevo da Kat degli "Scribacchini" qualcosa che mi tocca da vicino, visto la mia lista dell'ultimo MeMe musicale:

Lella Costa - Un passaggio di "Malsottile mezzo gaudio" da La daga nel loden - Feltrinelli 1992 :

Quando una come me ha un'educazione sentimentale che va da Flaubert a Mogol-Battisti, passando per Negrini-Facchinetti, da grandi è dura! Si fa fatica, si hanno delle eredità pesantissime.

Io, per anni ho ignorato quanto mi avesse influenzato il testo di una canzone che ho amato moltissimo, anche se è vergognosa; è una canzone dei pooh bellissima, si chiamava Tanta voglia di lei . Ve la ricordate ? Si, per chi non se la ricordasse o per chi è troppo giovane,vi rammento che la trama è la stessa di Attrazione fatale...solo senza lo spargimento di sangue... Però identica. C'è questo lui, protagonista della situazione, sposato, però un po' farfallone, che ha un'avventura con una lei...minorenne e straniera, suppongo, visto che le dice " Tu non dici una parola, sei più piccola che mai"... E presumibilmente anche molto indigente, se non additittura extra-comunitaria come si dice oggi, visto che la battuta successiva è : " E in silenzio morderai le lenzuola." E su, comprale un panino ! Invece no, questa è un astuzia degli autori per farci capire, senza dirlo, dove si trovano i nostri protagonisti: sono a letto. lei divora la federa, quindi sono a letto. Quello che non è chiaro, invece, è se avvenga o meno il fattaccio, l'irreparabile; tant'è che lui a un certo punto la butta là"<Forse un uomo non sarò"- e se non lo sa lui, figurarsi noi! - E poi, di punto in bianco, in modo assolutamente immotivato e inspiegabile, attacca con questa menata vergognosa : " Mi dispiace devo andare, il mio posto è là, il mio amore si potrebbe svegliare" - sai le volte che a me da ragazzina veniva voglia di prendere il telefono :" Pronto signora Pooh? Guardi che non è mica vero che suo marito è in tournée !" " Chi la scalderà?"

Adesso si spiega tutto! Non oso analizzare il testo di "Piccola Katy" potrebbe uscirne uno scenario tremendo! Grazie Kat!

7 Commenti:

  • At 2/18/2006 11:56 PM, Blogger gli scribacchini said…

    Di proprio tremendo nulla, Graziella mia. Solo che mi sono fermata a 1 m 55 ;-) Kat

     
  • At 2/19/2006 8:36 AM, Anonymous Graziella said…

    Kat, l'ultima frase era riferita a me! Non avrei mai osato insinuare! Comunque ascoltare i Pooh fa rimanere piccole, di statura porò, io ne sono la prova!

     
  • At 2/19/2006 9:38 AM, Blogger gli scribacchini said…

    Ehi, tra patate e sentenza della cassaziione ti sono cadute le... sidebar?
    Dai Jazzer, perdonala. Aiutala
    Remy

     
  • At 2/19/2006 9:43 AM, Anonymous Jazzer said…

    Colpaa di quello straciufolo di Explorer! Con Firefox si vede benissimo!
    'mo vedo dov'è il problema.

     
  • At 2/19/2006 10:08 AM, Anonymous Graziella said…

    Remy commento criptico il tuo! Se non avessi il traduttore avrei pensato che mi stessi offendendo! :)

     
  • At 2/19/2006 2:14 PM, Blogger gli scribacchini said…

    Scusa Grazzy ma ieri avevamo la linea telefonica col singhiozzo e per fare in fretta ho fatto peggio.
    Quando ho chiesto a Francesco di perdonarti era in riferimento alla prima foto che hai inserito da sola :-) Evidentemente mi sono anche dimenticato che sidebar è un temine tecnico che, io stesso, non conoscevo sino a poche settimane orsono.

    Jazzer, installerei volentieri il brauser (comediavolosiscrive) che suggerisci nel tuo blog ma abbiamo impiegato due ore e mezzo (letteralmente) per scaricare l'aggiornamento all'antivirus e, nel frattempo, ho esaurito tutta la pazienza.
    Aspettando adsl & c. Remy

     
  • At 2/19/2006 9:21 PM, Blogger cannella said…

    Grazzy (LOL), te la faccio io la psicanalisi della canzone quando ci vediamo!!!(Questo libro l'ho amato moooolto!!!).
    Siete tutti troppo tencologici.

     

Posta un commento

<< Home

More about Delizie divine