martedì, marzo 07, 2006

Perchè mi hai tradito?

No, non vi preoccupate ! Jazzer si comporta bene!
Nel titolo mi riferivo al lievito di birra fresco. Io lo amo, ma lui non corrisponde questo mio affetto!
Quindi, visto che io sono una che non perdona, mi sono buttata nel lievito di birra secco (Mastrofornaio della Paneangeli) e ho fatto bene!
La mia focaccia al rosmarino era davvero ben lievitata! L'ho rifatta anche una seconda volta per vedere se la prima era stata pura fortuna. E invece no! Bella, soffice e gustosa!
Allora adesso posso lasciarvi la ricetta sicura di un buon risultato!
La ricetta originale era per una focaccia con le olive. Io non le messe perchè mi pareva che non
stessero bene con il tzatziki, invece ripensandoci.... vabbè:

500 gr di farina bianca (io ho fatto metà oo e metà manitoba)
1 busta di lievito secco
10 gr di zucchero
1 cucchiaino colmo di sale
4 cucchiai di olio di oliva
325/350 ml di acqua tiepida
150 gr di olive snocciolate (se volete)
10 gr di rosmarino
sale grosso
Setacciate la farina e mescolatevi il lievito. Al centro del mucchio versatevi lo zucchero, il sale e 2 cucchiai di olio. Amalgamare il tutto aggiugendo l'acqua un pò alla volta.
Lavorate l'impasto per 10 minuti, poi mettetelo in una terrina infarinata coperto da un panno umido a lievitare per circa 40 minuti.
All'impasto lievitato unite 100 gr di olive tritate e metà rosmarino. Stendete l'impasto su una teglia 30x40. Distribuitevi sopra le olive e il rosmarino rimasti e un pò di sale grosso.Completate con due cucchiai di olio e fate lievitare ancora per 20 minuti.
Cuocete 10/15 minuti nel forno a 200°.
Se è riuscita a me!!!!!!!!

18 Commenti:

  • At 3/07/2006 11:16 AM, Blogger cannella said…

    Adesso allungo il braccio e mi prendo una bella fettona prima che arrivi la Terry e ci metto dentro la TUA SOPPRESSA...non disturbatemi!!!

     
  • At 3/07/2006 11:34 AM, Anonymous Francesca said…

    come se è riuscita a te??
    magari dovrei dirlo io!
    Che favola, me la divorerei, giuro:)

     
  • At 3/07/2006 12:02 PM, Blogger ape said…

    allora mi assicuri che anche il lievito "secco" funziona?
    la mia famiglia da generazioni e generazioni usa l'altro in cubetti e meglio ancora la pasta madre da rinnovare..però, se l'hai sperimentato tu, mi fido!
    baci al bimbo

     
  • At 3/07/2006 12:32 PM, Anonymous Graziella said…

    Ciao Francesca! Una fettina te la potrai concedere!
    Ciao Ape! Se i tuoi riesconoad usare gli altri tipi di lievito, credo siano migliori, io ho avuto delle brutte "esperienze" e quindi mi sono uttata sul secco!
    Cannellina: attenta che poi ti escono i foruncoli con tutta quella soppressa!

     
  • At 3/07/2006 1:23 PM, Anonymous Terry said…

    Porca vacca Canny mi ha battuto sul tempo! ;-)
    Anch'io voglio la focaccia con la soppressa!!!

    Io ho due panetti di lievito di birra a casa...mi ci devo cimentare! Ti saprò dire se stavolta sarò più fortunata! ;-)

     
  • At 3/07/2006 2:38 PM, Blogger Gaia said…

    graziella...stai cedendo anche tu e piano piano anche il tuo blog si sta trasformando in una raccolta di ricette!
    io mi trovo bene con un lievito secco che ho trovato in un negozio di alimenti bio, ha un nome impronunciabile, ma riesce bene anche il mio pane cche di solito ha un disperato bisogno di incoraggiamento per lievitare!

     
  • At 3/07/2006 4:28 PM, Anonymous Graziella said…

    Non so se sia un bene o un male, ma ultimamente la nostra TV non offre un gran che di interessante da commentare! Allora meglio rifugiarsi in qualche ricetta che ti da soddisfazione, come la mia focaccia!

     
  • At 3/07/2006 7:14 PM, Blogger gli scribacchini said…

    Non so se farti i complimeti per la focaccia o per la disintossicazione da tv :-)
    Dai, adesso prova a fare il pane con il lievito fresco. Stai solo attenta che non sia umido (si deve sbriciolare)e poi vedrai che funziona come quello secco.
    Aspettando di rimanere allibito dai risultati, Remy

     
  • At 3/07/2006 7:36 PM, Anonymous Graziella said…

    Da come parli tu, sembra tutto facile, ma io non ci credo! Comunque riproverò di sicuro!Sono una cocciuta io!
    Ma la tua signora? E' un pò che non passa di qui!

     
  • At 3/07/2006 9:12 PM, Blogger fiordizucca said…

    é avanzata una fetta per me da abbinare alla mortazza!? :))

     
  • At 3/07/2006 9:21 PM, Anonymous Graziella said…

    Adesso che ho imparato sforno focacce a tutto spiano! Quindi avanti tutti con mortadelle e soppresse che ci facciamo una scorpacciata!

     
  • At 3/08/2006 2:27 PM, Blogger gli scribacchini said…

    Graziella bella, io passo, anche le sere incasinate. Però sempre più spesso passo attraverso gli occhi di Remy che mi legge posts e messaggi mentre traffico, quindi alla fine le risposte sono solo quelle di lui;-) Quella focaccia è ... è... Te ne fosse rimasto un pezzettino ! Riguardo al lievito fresco, l'osservazione di Remy sul fatto che non dev'essere troppo umido ma deve sbriciolarsi è utile per capire se è stato conservato bene. A volte viene lasciato troppo fuori frigo dai negozianti al momento della consegna e si altera molto in fretta. Chissà se hai visto il post di Remy "Il pane del sabato", lì c'è il trucco per attivare il lievito e contemporaneamente verificare che sia appunto attivo. Baciotti. Kat

     
  • At 3/08/2006 5:52 PM, Anonymous Graziella said…

    Felice di sentirti Kat!
    Il lievito è una cosa seria da quello che ho capito! Quello che ho nel frigo (sono andata a controllare) è umidiccio e si sbriciola come quando grattugi un formaggio fresco(per intenderci) cosa vorrà dire?
    Ho letto tempo fà la preparazione del pane del sabato, ma mi sono spaventata dalla laboriosità della ricetta e ho desistito!

     
  • At 3/08/2006 7:32 PM, Blogger RoVino said…

    Grazie del regalo Graziella!!
    Adoro i baicoli, vai a leggere il mio blog.
    Un abbraccio
    Rob

     
  • At 3/09/2006 12:23 AM, Blogger berso said…

    NON TI PERMETTERE PIU' DI DIRE UNA COSA SIMILE AL LIEVITO DI BIRRA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    A TAL PROPOSITO, SE VUOI INFORMAZIONI DA UN PROFESSIONISTA DEL LIEVITO (LO PRODUCE), VAI SU
    www.mastrofermentiere.blogspot.com
    è un neofita dei blog ma un esperto in lieviti; fidati di me, qui non si sbaglia, parola D'ARTIFICIO.

     
  • At 3/11/2006 8:16 AM, Blogger Gaia said…

    Ieri sera un mio amico mi ha ccucinato la focaccia con la farina senza glurine e il lievito di birre normale....era stratosfericamente bbbbbuona! si va beh, l'ho scritto qui perchè c'è in atto una querelle tra farine&lieviti, ma era pura soddisfazione personale... = )
    baci baci e buon weekend!

     
  • At 3/11/2006 9:11 AM, Anonymous Francesca said…

    cioa Graziella, un saluto di passaggio...e posta presto ti aspetto:))

     
  • At 3/11/2006 9:28 AM, Anonymous Graziella said…

    Ciao ragazze mattiniere!!!!
    Gaia sono felice che l'esperimento del tuo amico sia riuscito e ti abbia dato tanta soddisfazione, adesso largo alle "scarpette"!!!
    Francy ti ho accontentata! Buon fine settimana!!! IO vado alla ricerca disperata di un mio pacchetto poi vi racconterò!
    Ciao a tutti!

     

Posta un commento

<< Home

More about Delizie divine