domenica, gennaio 29, 2006

Ricetta in technicolor!

La prima cosa che mi ha colpito quando ho visto questa ricetta su "Cucina Moderna" sono stati i colori. Sono fermamente convinta infatti che anche "l'occhio" faccia la sua parte quando si tratta di cibo! La prima cosa che ci attrae è sicuramente il colore della pietanza o dei suoi componenti.
Cosa c'è di più attraente di un pomodoro rosso o di una zucca gialla al banco del mercato? Ieri sono capitata al mercato di Piazza delle Erbe a Padova e le bancherelle che hanno richiamato di più la mia attenzione sono state quelle di frutta e verdura.
Frutti assolutamente improponibili per questa stagione: meloni, angurie, albicocche, ma che nel loro insieme di colori rendevano meno grigia una giornata di pioggia come quella di ieri (vi lascio solo immaginare i prezzi di queste primizie).
Questo piatto invece mette insieme il giallo dell' ananas, il rosso del peperone e il verde della menta (se vi piace) . L'effetto non è proprio niente male e neanche il gusto che è quello che ci interessa di più!
Per il petto di pollo in agrodolce servono:
x 4 persone
8 fettine di petto di pollo
una piccola cipolla
2 grosse falde di peperone rosso
2 fette di ananas al naturale
un rametto di menta (facoltativo)
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
2 cucchiai di aceto di vino bianco
un cucchiaino di zucchero
un cucchiaio di salsa di soia
4 cucchiai di olio d'oliva
sale,pepe
Battete le fettine di carne e rosolatele con metà dell'olio. Salatele, toglietele dal fuoco e dal recipiente e tenetele in caldo.
Fate appassire la cipolla tritata nella stessa padella della carne con l'altra metà dell'olio. Fatevi saltare i peperoni che avrete tagliato a striscioline finchè saranno morbidi, unite l'ananas a tocchetti e lasciatelo rosolare per 5 minuti.
Da parte mescolate il pomodoro con l'aceto, lo zucchero, la salsa di soia e un cucchiaino d'acqua.
Versate la salsina nella padella, unite di nuovo la carne, pepate e cuocete ancora 2-3 minuti.
Togliete dal fuoco, decorate con la menta e servite.

Io avevo un ananas che mi "guardava" dalla fruttiera, ma si può tranquillamente fare con quello in scatola, basta che non abbia lo sciroppo!
Vi metto la foto che illustrava la ricetta sul giornale, perchè le mie erano proprio bruttine!

13 Commenti:

  • At 1/29/2006 6:02 PM, Anonymous Graziella said…

    Eccola! no ti assicuro che la mia foto era molto poco coreografica.
    Come mai sai tante cose degli inglesi? Mah!
    Buona serata anche a te!

     
  • At 1/29/2006 6:03 PM, Anonymous Graziella said…

    Non so perchè la mia risposta sia apparsa prima del tuo commento, comunque.... Vale lo stesso!

     
  • At 1/29/2006 6:03 PM, Anonymous terry said…

    Hey tu!!! Come osi denigrare le tue creazioni?! ;-p
    Scommetto che anche il tuopiatto era bello e buono!
    Questo è intrigante...con l'ananas...piacerebbe molto agli inglesi...che l'ananas ce lo ficcano un pò ovunque e la loro quattro stagioni ha pure l'ananas (sarà l'estate?!)
    Sono d'accordo sul "l'occhio vuole la sua parte"....lo dicono spesso anche i cuochi alla prova del cuoco;-) ed in effetti i giochi cromatici, un pò di "coreagrafia" del/nel piatto rendono tutto diverso ed invogliano a mangiare!

    Buon resto di domenica cara!

    Terry

     
  • At 1/29/2006 6:37 PM, Blogger ape said…

    ricetta già memorizzata: appena esco compro gli ingredienti e provo..
    buona serata

     
  • At 1/29/2006 7:02 PM, Anonymous Graziella said…

    Ciao Ape, vai tranquilla il risultato è assicurato! Buona serata!

     
  • At 1/29/2006 8:59 PM, Blogger gli scribacchini said…

    E no, così non vale. Vogliamo la foto del tuo piatto:-)
    La bellezza sta negli occhi di chi guarda. Probabilmente sei troppo severa con te stessa eppoi, noi che amiamo giocare con la cucina, andiamo oltre l'aspetto estetico di una foto. Dai, coraggio, tastino blu e modifica post,
    Remy

     
  • At 1/29/2006 10:45 PM, Anonymous Jazzer said…

    Lascia perdere Remy: era proprio la foto che era venuta 'na schifezza (e poi è già cancellata dalla memoria). Il piatto è molto buono però!
    Sì. sì!

     
  • At 1/30/2006 1:26 AM, Blogger berso said…

    ciao.bell'idea hai avuto!
    e bel blog, sono "nuovo".
    ciao

     
  • At 1/30/2006 8:04 AM, Anonymous graziella said…

    Ciao berseo, benvenuto! Siamo un pò pazzerelli da queste parti, ma estremamente simpatici (l'avrai capito dai commenti!). Ti aspettiamo presto!

     
  • At 1/30/2006 11:31 AM, Anonymous fa said…

    è cineseggiante!
    sostituirei il petto con la polpa della coscia, comunque sia è buonissimo e... hai ragione: appaga anche l'occhio!

     
  • At 1/30/2006 11:58 AM, Anonymous Francesca said…

    ottimo direi! l'agrodolce mi piace sempre molto;)

     
  • At 1/30/2006 2:05 PM, Blogger ape said…

    sai perchè chi trova un amico trova un tesoro, ma se trovi baldini è meglio non avere un tesoro??!!

     
  • At 1/30/2006 3:10 PM, Anonymous graziella said…

    No non lo so!

     

Posta un commento

<< Home

More about Delizie divine