lunedì, marzo 12, 2007

Ho combinato un pasticcio!

Si! Si! Sono davvero brava a combinar pasticci, di tutti i tipi, ma questa volta si tratta di qualcosa di mangereccio e secondo il parere di chi l'ha assaggiato, mi è riuscito anche bene!
Nulla di particolarmente complicato!
Un pasticcio come piace a me! Semplice, gustoso e come al solito un pò calorico, ma se siete attente alla linea, credo che come piatto unico si possa fare!

Preso dall' Enciclopedia della Cucina Italiana di Repubblica doveva essere
un "Pasticcio di penne, melanzane e olive nere" adattato alla mia dispensa è diventato un
"
Pasticcio di rigatoni con melanzane e poche olive verdi"
Vi serviranno:



2 melanzane tonde (
la ricetta diceva 3, ma a me sembrano troppe)
350 gr di rigatoni
70 gr di pancetta affumicata
300 gr di passata di pomodoro
1 piccola cipolla (
ho detto piccola! Ok Canny???)
70 gr di burro
3 cucchiai di farina
60 gr di olive snocciolate (
per il colore fate voi!!!)
1 grossa mozzarella
2 cucchiai di pangrattato
basilico, mezzo spicchio d'aglio.
Per prima cosa ho tagliato le melanzane! Io preferisco usare solo la buccia e poca, poca polpa! Ho ricavato dei cubetti che ho infarinato e fritto , scolati su carta assorbente, salati e tenuti da parte.
In una casseruola ho fatto soffiggere per un pò la pancetta tagliata a dadini con la cipolla in 30 grammi di burro. Ho aggiunto il pomodoro elasciato cuocere per un pò. Salato, pepato ho aggiunto le olive, il basilico e l'aglio schiacciato.
Ho cotto la pasta molto al dente, l'ho condita con il sugo e disposto un primo strato su una pirofila imburrata. Ho cosparso con metà delle melanzane e della mozzarella. Ho coperto con la restante pasta e sopra ancora melanzane e mozzarella.
Cosparso infine di pane grattuggiato e qualche fiocchetto di burro e messo in forno a 200 gradi per circa 20 minuti!

La ricetta non vi faccia distrarre!!!!!
Qui sotto continua la Meme-petizione!!!
E non penserete mica che mi arrenda così!!!
Date il vostro appoggio! Su non siate timidi!!!!!

Etichette: ,

4 Commenti:

  • At 3/12/2007 2:01 PM, Anonymous terry said…

    Aiuto Aiuto aprite la finestra...che confusione La Gra Pasticciona!!!

    Ti ho creato il Jingle ai visto?!;-))))

    Ma hai visto che ora la stessa enciclopedia riesce con Tv e Sorrisi e Donna Moderna?! Oggi mamma ha portato a casa il primo volume "antipasti" (solo perchè era "aggratis") ed a parte qualche differenza nell'impaginazione, dove raccolgono più ricettine per pagina, mi sa che sono proprio identici! Stasera tanto vengo e controllo!
    Non li prenderò tutti ma sicuramente quello sul pane sicuramente!! Peccato che sembra non escano i volumi sulle cucine straniere....mi manca quello Thai-Indiano! Uffy!!! :-(

    A dopo stelluzza pasticciona!!!

     
  • At 3/12/2007 2:08 PM, Blogger graziella said…

    Ti confermo dolce Terry che sono proprio identici!
    Allora visto che mamma ti ha già portato il primo volume, mi sa che quello che ho sulla tavola prenderà il volo per zone più temperate!
    Chissà che almeno la corruzione serva! :-)))

     
  • At 3/12/2007 6:32 PM, Blogger cannella said…

    apprezzo la quantità di cipolla, ma mezzo spicchio d'aglio è troppo.
    Stasera mi aggiornate su 'sti volumi aggratis, che non ho capito bene cosa state confabulando...

    Intanto son passata a minacciare Jazzer, se l'è voluta!

     
  • At 3/21/2007 12:00 PM, Blogger JAJO said…

    Graziella.... altro che pasticcio: UNA MERAVIGLIA !!!!
    Mi sa proprio che domenica ti ...ruberò l'idea :-D
    Ciaooo, Jacopo

     

Posta un commento

<< Home

More about Delizie divine