sabato, aprile 17, 2010

Ciambella miele, salvia e pecorino

Il bello e il brutto di avere un blog e di conoscerne tanti altri è quello di fare mille ricette e magari dimenticarne altre che ti erano tanto piaciute, ma che poi son cadute nel dimenticatoio.
Qualche tempo fa, sono andata alla ricerca della ricetta del tiramisù di fragole e arance , che vi consiglio caldamente di provare (Canny, tu sei esonerata, naturalmente!!!) , e sono andata a riprendermi la copia di "Sale e Pepe" di Aprile 2007 e sfoglia...sfoglia è saltata fuori una bellissima ciambella che ha attirato molto la mia attenzione, non avevo pecorino toscano, ma solo quello romano e mi son buttata lo stesso!!!La ricetta originale prevedeva di accompagnarlo a delle puntarelle e delle fave, ma io l'ho gustato con affettati misti e formaggi!!! Davvero spettacolare!!



La ricetta prevede la lavorazione a mano, ma io come al solito, mi facilito le cose "sbattendo" tutto dentro alla mia macchina del pane!

500 gr di farina (metà 00 e metà manitoba)
2.5 dl di acqua tiepida
250gr di olio extravergine d'oliva
15 gr di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di zucchero
60 gr di pecorino grattuggiato
30 gr di miele di acacia (io millefiori)
7/8 foglie di salvia
5 gr di sale

Sciogliere il lievito, in parte dell'acqua con lo zucchero. Mettere l'acqua nel cestello della Mdp, aggiungere il sale, coprite con la farina, aggiungere l'olio e il lievito sciolto. Avviate il programma impasto.
Nel mixer tritate il pecorino e la salvia e aggiungetelo insieme al miele, alla pasta precedentemente lievitata avviando per qualche minuto la macchina , finchè il mix di formaggio e salvia non si sia amalgamato bene.
Dividete la pasta a metà e formate due lunghi silindri che intreccerete fra di loro.
Chiudeli a ciambella e poneteli in uno stampo a ciambella (scusate la ripetizione!) antiaderente o ricoperto di carta forno.
Lasciate lievitare ancora per una mezz'ora, poi cuocetelo in forno caldo a 200 gradi per circa 35 minuti ( verso la fine l'ho coperto con della stagnola, perchè si stava colorando troppo).

14 Commenti:

  • At 4/17/2010 4:46 PM, Blogger cannella said…

    Per l'acquisto del pecorino toscano, urgente fare una visita a Massa...e poi passiamo anche dal biscottificio Piemonte!
    MA QUANTO SEI BRAVA!!!!!!!

     
  • At 4/17/2010 5:10 PM, Blogger graziella said…

    Speriamo di fare incetta di pecorino e dolcetti vari verso Settembre!!!
    I tuoi complimenti mi onorano, signora maestra!!!

     
  • At 4/17/2010 7:06 PM, Anonymous terry said…

    Ha ragione la Canny...sei troppo brava comarella!
    sta cimabellona è grandiosa!

     
  • At 4/18/2010 8:36 AM, Blogger graziella said…

    Siete troppo buone!!! Sentiamo i commenti di chi non mi vuole così bene come voi!!! ;-))

     
  • At 4/21/2010 8:14 AM, Anonymous silvia said…

    e come si fa! a non voler bene a questo gruppo di "spostate"! si perchè ci si sente in corriera in gita insieme a voi. e la "cimabella! è bella proprio. e sfogliare i giornali è ancora bello di più! baci come sempre romagnoli.
    che sta sulla strada se vuoi andare a settembre dove vuoi.

     
  • At 4/21/2010 7:24 PM, Blogger graziella said…

    Lo vedo bene un giro emilia-Torino-Massa, perchè non dimentichiamoci che dell'allegra combriccola ci sarebbe pure una Cuochetta torinese momentaneamente in maternità!!!
    Preparo i canti per il prossimo giro in corriera!!!

     
  • At 4/21/2010 9:35 PM, Anonymous silvia said…

    evvai! ci sto.

     
  • At 4/22/2010 9:46 AM, Blogger cannella said…

    Io mi prenoto per:
    a) guidare la corriera, of course!
    b) cantare la biondina in gondoèta

    Ciao tose, vado a Valladolid all'arioporto, che pare che il vulcano le lasci partire.
    smuack smuack smuack

     
  • At 4/24/2010 1:31 PM, Blogger graziella said…

    Tose! Ho preparato la peperonata per la nostra gita, che mangiata fredda fà sempre il su bell'effetto!!!

     
  • At 4/25/2010 2:56 PM, Anonymous tepperella said…

    che bonassa sta ciambella salta! complimenti, sfiziosissima!!! un bacione!

     
  • At 4/27/2010 9:45 AM, Anonymous silvia said…

    studiatevi anche un bes in bicicletta che insieme a romagna mia con la peperonata ci sta...

     
  • At 4/28/2010 6:29 PM, Blogger cannella said…

    Donne, io ho studiato, sono preparatissima, mi viene anche un accento ispanico-romagnolo che non vi dico!
    Comunque comare guarda che lo sappiamo che hai roba buona nuova da pubblicare...COSA STAI ASPETTANDO?????? Che io ti pubblichi una ricetta di finocchi per invogliarti?????? Guarda che lo faccio!!!!!

     
  • At 4/28/2010 6:49 PM, Blogger graziella said…

    Hai ragione comare, sono pigra!!!
    No finocchi no, basta, ti prego!!!
    Go su e tegoine!!!! Mooooolto meglio!!! ;-)))

     
  • At 4/28/2010 8:48 PM, Blogger cannella said…

    Eh sí, una tegolina novella, tenera ma corposa ti più rallegrare la serata!
    :-DDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD

     

Posta un commento

<< Home

More about Delizie divine